L’Aquila, libri scolastici, Murgo:” Incertezza e pochi soldi, si temporeggia”

di Matilde Albani | 05 Settembre 2020 @ 06:15 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Anche se il posticipo del 24 settembre è stato formalizzato, si prospettano ancora molte criticità in merito alla riapertura delle scuole. Le famiglie non sono ancora sicure della situazione sanitaria, e l’acquisto di zaini ne libri non decolla.

Abbiamo osservato un entusiasmo iniziale fino a ferragosto, poi l’Incremento dei contagi ha creato una specie di gelo, tutto si è rallentato – racconta a Laquilablog, Alfredo Murgo, libraio e consigliere nazionale ALI.  Per avere un quadro preciso c’è ancora da aspettare, i genitori temporeggiano, anche perchè le famiglie non hanno i soldi”.

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS