L’Aquila, l’Amphisculpture del Parco del Sole sepolto dalle erbacce

Palumbo: "Cosi non si rende onore all'artista Beverly Pepper che lo ha donato alla città"

di Matilde Albani | 26 Luglio 2020 @ 11:46 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Un teatro all’aperto di 300 mq con 1800 posti a sedere, il più  grande del centro sud italia creato e donato dall’artista  statunitense Beverly Pepper alla città dell’Aquila sepolto dalle erbacce.  ” Ecco le condizioni in cui versa l‘Amphisculpture  del Parco del Sole a soli due anni dalla sua realizzazione e si presenta cosi  ai tanti turisti che in queste settimane  stanno visitando la città –  scrive sul suo profilo facebook il capogruppo del Pd in Consiglio Comunale a L’Aquila Stefano Palumbo, tutto questo  non rende onore all’artista di fama mondiale, ma dimostra solo incapacità di cura”


Print Friendly and PDF

TAGS