Il prossimo 25 maggio, l’associazione “L’Aquila che rinasce” organizzerà una giornata di studio dal titolo “La prevenzione dei reati dei colletti bianchi. Esiste un modello L’Aquila?”
ida nicotraOspite d’onore dell’iniziativa la professoressa Ida Nicotra (Anac).L’intervento della prof.ssa Nicotra verterà proprio sulla cultura della trasparenza e sulla prevenzione della corruzione.
Questo perché il problema della corruzione è un problema culturale e quindi va debellato con serie attività di formazione e di educazione alla cittadinanza per vivere secondo principi della legalità e del rispetto delle regole.
L’appuntamento è dalle ore 9 e 30 presso la Sala Rivera – Palazzo Fibbioni (L’Aquila).
Dopo i saluti delle realtà istituzionali e associative che hanno dato il loro patrocinio – Comune di L’Aquila, Presidenza del Consiglio regionale, Fondazione Carispaq, Ance, Ordine dei giornalisti, Inps, Ordine degli avvocati e Ordine dei commercialisti – il professor Francesco Sidoti definirà la cornice sociologica e scientifica di questo tema di scottante attualità.
Verranno successivamente presentati il piano anticorruzione del Comune di L’Aquila (a cura di Fabrizio Giannangeli) e quello della GSA – Spa (a cura di Raffaele Giannone).
Il giornalista Salvatore Santangelo modererà l’evento.
La partecipazione attribuisce crediti formativi per i giornalisti, gli avvocati, i dottori commercialisti ed gli esperti contabili.

corruzione

Commenti

comments