L’Aquila, la movida notturna finisce in procura: denunciato locale in centro storico

di Redazione | 06 Novembre 2022 @ 08:26 | LA LEGGE E LA DIFESA
diffida
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  La movida notturna dell’Aquila finisce in procura, un locale in centro storico è stato denunciato da due residenti per rumori fino alle 3 di notte. 

“Il locale organizza serate con intrattenimento musicale, ballo, cibo, bevande […]. In numerose serate sembra organizzata una vera e propria discoteca e la musica ad altissimo volume continua a volte fino alle 3 di notte” affermano gli avvocati Natellis e Leopardi.  

L’esposto continua chiedendo una doverosa tutela della quiete pubblica. I due residenti affermano che, credendo nella necessità di una vera rinascita del centro storico, è necessario tutelare gli abitanti che tornano a popolarlo.  


Print Friendly and PDF

TAGS