L’Aquila, inizia la Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani

di Redazione | 19 Gennaio 2024 @ 13:49 | CREDERE OGGI
preghiera da invocare
Print Friendly and PDF

L’AQUILADa ieri 18 gennaio la Chiesa ha iniziato la Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani. Si tratta di un tempo di grazia nel quale le diverse Confessioni cristiane pregano per realizzare l’unità voluta da Cristo.  

In diocesi, la comune preghiera proposta dal Servizio Diocesano per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso, avviene con la celebrazione Eucaristica alle 18.30 nella Chiesa di San Mario nel quartiere Torretta incentrata, sulla tematica, ispirata dal versetto del Vangelo di Luca (10,27): «Amerai il Signore tuo Dio e il tuo prossimo come te stesso» e proposta dall’Ufficio CEI per l’Ecumenismo quale frutto del lavoro dell’incaricato Gruppo ecumenico locale del Burkina Faso e tradotto in lingua italiana dal Consiglio Regionale delle Chiese Cristiane della Campania.

 Come sempre, saranno i Gruppi Laicali della diocesi, coordinati dalla Segreteria della Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali, ad alternarsi per l’animazione delle celebrazioni a cui i fedeli aquilani sono invitati a partecipare, per unirsi in preghiera e testimoniare lo spirito dell’unità, nelle serate di venerdì 19 – lunedì 22 – martedì 23 e mercoledì 24 sempre con inizio alle ore 18.30.

 A conclusione del periodo Giovedì 25 sempre alle 18.30 nella Chiesa di San Mario, l’Arcivescovo Metropolita Cardinale Giuseppe Petrocchi presiederà la celebrazione ecumenica concelebrata da Padre Ioan Cozminca, della parrocchia Ortodossa-Rumena in L’Aquila, e dal Pastore Fabrizio Colapietro della Chiesa Evangelico-Battista in L’Aquila.  


Print Friendly and PDF

TAGS