L’Aquila, incontro di Caruso con il direttivo UPI Abruzzo

di Redazione | 25 Febbraio 2022 @ 12:04 | ATTUALITA'
Upi Abruzzo
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Il Presidente della Provincia dell’Aquila Angelo Caruso ha riunito nel pomeriggio di ieri il direttivo UPI Abruzzo con i Presidenti delle Province di Pescara, Chieti e Teramo, con la presenza dei rispettivi dirigenti.

L’incontro, che si è svolto nella sede provinciale di Pescara, è stato incentrato sull’annosa questione del trasferimento delle aste fluviali. un tema che da tempo è al centro del dibattito pubblico e che ha avuto un risvolto mediatico. La vicenda ha oramai raggiunto un livello paradossale poiché le normative che la displicano prevedono il passaggio della gestione dei fiumi di secondo livello dalle Province ai Comuni. Tuttavia nonostante i ripetuti tentativi delle Province di eseguire detto trasferimento, ad oggi solo un esiguo numero di comuni si sono resi disponibili ad assumere di questa competenza. Sicchè, in mancanza di una norma che preveda un effetto traslativo, le stesse competenze sono illegittimamente rimaste in capo alle Province con i rischi che tale situazione comporta. Il tavolo UPI Abruzzo pertanto si è determinato ad adottare provvedimenti idonei a far scattare un termine perentorio per l’esecuzione del trasferimento, che la Regione dovrà necessariamente individuare in sede legislativa. L’UPI Abruzzo, in costanza dello stallo non esclude un’azione forte, tesa a sciogliere questo nodo.

 


Print Friendly and PDF

TAGS