L’Aquila, incendio nei pressi della discarica La Cona: quasi certa l’origine dolosa

di Alessio Ludovici | 24 Agosto 2020 @ 16:08 | CRONACA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Incendio nella notte, tra il 23 e 24 di Agosto nei pressi de La Cona, la nota discarica di indifferenziato della città. Le fiamme sono divampate verso le 3.00 di notte sul ciglio di una carrareccia dove sarebbe stato ritrovato anche un punto di innesco. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che avevano già avvistato le fiamme dalla città e grazie ad un cittadino del posto sono riusciti a risalire al punto esatto. In mattinata sono state effettuate le operazioni di bonifica dell’area, presente anche personale di Protezione civile e nuclei investigativi dei Vigili del Fuoco. Non molto distante dal punto delle fiamme si trova la discarica de La Cona, una bomba ecologica che già in passato aveva fatto temere per le possibili conseguenze in caso di incendio.

Un nuovo rogo in città, dopo i due vasti incendi delle settimane passate, che pone nuove interrogativi su cosa stia effettivamente succedendo sulle nostre montagne. Anche quest’ultimo episodio sembra quasi certamente di origine dolosa e sul posto sarebbe stato ritrovato anche un innesco.


Print Friendly and PDF

TAGS