L’Aquila, in arrivo la neve

di Redazione | 27 Novembre 2021 @ 10:38 | ATTUALITA'
Neve pneumatici invernali
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Giorni movimentati dal punto di vita del maltempo. La previsione è di Meteo Aquilano che ribadisce la dinamica, che nel weekend segnerà il passaggio di consegne tra l’autunno e l’inverno Ma molti di voi ci chiedono, scrive ancora Meteo aquilano,  se la neve si spingerà fin sulla città di L’Aquila e sui fondovalle appenninici. Con questo articoli cerchiamo di rispondere ad alcune delle vostre domande. Ci sono possibilità che la neve si spinga fin verso i 600-700 metri? Si, abbiamo delle possibilità. Quale sarà il momento più propizio? Sarà tra la serata di domenica e la giornata di lunedì. In questo lasso di tempo affluirà aria fredda di estrazione artico-marittima dalla Valle del Rodano verso le regioni centrali tirreniche. La caratteristica di questa massa d’aria è quella di essere relativamente più fredda a quote elevate (ad un’isobara di 500hPa, circa 5000 metri di altitudine fino a -32°C) piuttosto che alle quote atmosferiche più basse (850hPa, circa 1500 metri di quota fino a -2°C). Cosa comporta questo in termini di precipitazioni? Non si tratterà di fenomeni diffusi, bensì di instabilità atmosferica, con rovesci sparsi, localmente intensi. Le precipitazioni saranno inizialmente più probabili sulle zone occidentali del territorio aquilano. Da metà giornata di lunedì, invece, quando le correnti si disporranno da nord-est, entreranno in gioco anche le zone orientali.
 
Quale è l’effetto che tali precipitazioni avranno sulla quota neve? Sempre secondo Meteo aquilano nelle zone in cui si abbatteranno i rovesci più intensi la quota neve si abbasserà fin verso i 600-700 metri, localmente anche a quote leggermente più basse, sotto forma di Graupeln o anche detta neve tonda. Potremo avere degli accumuli al suolo? Non sono da escludere, laddove colpiranno i rovesci più intensi. Ma parliamo di accumuli consistenti a 600-700 metri? Assolutamente no, non è questa la configurazione barica per accumuli significativi alle suddette quote. Speriamo , conclude Meteo Aquilano, di aver risposto alla maggior parte delle vostre domande. 

Print Friendly and PDF

TAGS