L’Aquila, in arrivo 11sima edizione Festival Visioni

Un connubio tra danza aerea e danza contemporanea

di Redazione | 19 Giugno 2022 @ 11:05 | EVENTI
Visioni
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Al via la 11sima edizione del Festival Visioni, progetto realizzato da Gruppo E Motion diretto da Francesca La Cava. Imperdibile inaugurazione del festival Visioni che si svolgerà martedì 21 giugno a partire dalle ore 21 davanti il meraviglioso colonnato dell’emiciclo del consiglio regionale all’Aquila. Una gru di circa 10 metri sarà posizionata per far esibire gli artisti di danza aerea della scuola aquilana Fly Factory ed ammirare lo spettacolo aereo diretto dalla coreografa Ilenia Morena Sciotti Gratti. A seguire verranno portati in scena lo spettacolo di danza contemporanea della compagnia EGRI BIANCO (Piemonte) , la compagnia RESEXTENSA (Puglia), MEGAKLES (Sicilia) e MANDALA DANCE COMPANY (Lazio). Un ricco cartellone di eventi che, nelle giornate successive, vedrà esibire gli artisti internazionali nei cortili storici dei palazzi aquilani, coinvolgerà il pubblico unendo la danza contemporanea alla storicità dei luoghi scelti che hanno una valenza patrimoniale ed artistica unica. Il Festival, nato nel 2011 con i fondi POR FESR è realizzato con il sostegno di Operazione Restart del comune dell’Aquila, della Regione Abruzzo. 

21 GIUGNO – PALAZZO DELL’EMICICLO
FLY FACTORY (L’Aquila)
L’Essenza
Coreografia: Ilenia Morena Sciotti Gratti
GALA’ RETE KORTO CIRCUITO
EGRI BIANCO (Piemonte)
She screams
ideazione e coreografia: Raphael Bianco
assistente alla coreografia: Elena Rolla – musica: Janis Joplin – luci: Enzo Galia – costumi: Melissa
Boltri – danzatori: Gianna Bassan, Carola Giarratano, Oxana Romaniuk,
RESEXTENSA (Puglia)
Puzzle
ideazione, coreografia e direzione: Elisa Barucchieri
danzatori: Cassandra Bianco e Moreno Lupi – musica: AA.VV.
MEGAKLES (Sicilia)
Fisiognomica
coreografie: Salvatore Romania, Laura Odierna
danzatori: Salvatore Romania, Sonia Mingo, Francesco Bax, Arabella Scalisi – musiche: Chopin

MANDALA DANCE COMPANY (Lazio)
Follow water
concept, coreografia e regia: Paola Sorressa
danzatori: Sara Zanetti, Lucrezia Mele, Vanessa Yareli Perez Mejia e Seba- stian Zamaro – disegno
Luci e Video: Lucien Bruchon – musiche: Komet e Kangding Ray
—————————
23 GIUGNO –
PALAZZO LUCENTINI BONANNI
KINESIS (Toscana)
Fa’atama
concept e coreografia: Angelo Egarese
musica: A.A.V.V.n – costumi: Costumeria Kinesis
interpreti: Anna Pesetti, Francesca Piergiacomo
BALLETTO DI SARDEGNA (Sardegna)
Zatò e Ychì
progetto regia e ideazione: Senio G.B. Dattena
coreografia e danza: Valeria Russo e Lucas Monteiro Delfino – percussionista: Marco Caredda –
costumi: Stefania Dessi
—————————
25 GIUGNO –
PALAZZO LUCENTINI BONANNI
HUMAN DANCE
esito scenico Laboratorio Danza e Comunità
PADOVA DANZA (Veneto)
Come vento nell’acqua
coreografie Nicoletta Cabassi
danzatori: Padova Danza Project – violoncello Federico Motta
—————————
28 GIUGNO – PALAZZO CAPPA CAPPELLI
ARTE IN MOVIMENTO (L’Aquila)
Niebla
coreografia e interpretazione: Claudia Pompili
OPLAS (Umbria)
Progetto Don Quijote
coreografia: Luca Bruni
musica: Marco Schiavoni – scene e costumi: Mario Ferrari
ESTEMPORADA (Sardegna)
L’ospite d’onore
coreografia: Livia Lepri
disegno luci e video: Adriano Marras, Paolo Hnatenko, Andrea Lupi
—————————
30 GIUGNO –
PALAZZO LUCENTINI BONANNI
ARTE IN MOVIMENTO (L’Aquila)
Oltre il buio e il silenzio

coreografia: Carlotta Di Maio
Interpreti: Elisabetta Narna, Marianna Ranieri, Chiara Zorzi
IRENE K (Belgio)
¿Adonde Trio
coreografia: Irene Kalbusch
danzatori: Marcia Liu, Gold Mayanga, Jessica Van Cauteren – musica: Guy Lefebvre
ATACAMA (Lazio)
Sine tactu
ideazione, Coreografia, Regia, Luci: Patrizia Cavola – Ivan Truol
interpreti: Nicholas Baffoni, Valeria Loprieno, Cristina Meloro, Camilla Perugini, Antonio Taurino –
musiche Originali: Epsilon Indi – costumi: Milena Corasaniti
IRENE K (Belgio)
¿Adonde Strength
coreografia: Irene Kalbusch
danzatori: Gold Mayanga, Jessica Van Cauteren – musica: Guy Lefebvre
—————————
2 LUGLIO – PALAZZO PICA ALFIERI
ART GARAGE (Campania)
Silence – Music of life
coreografia: Emma Cianchi
con Maria Anzivino, Ginevra Cecere, Marcella Martusciello, Antonio Nicastro

PRENDASHANSEAUX (Sardegna)
GAIA – intro
coreografia e danza: Valeria Russo
foto: Lucia Baldini

Così si conclude il Festival Visioni


Print Friendly and PDF

TAGS