L’Aquila, imbrattato a piazza Palazzo defibrillatore installato da Azimut

di Redazione | 27 Giugno 2020 @ 13:06 | CRONACA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Imbrattato il defibrillatore installato a piazza Palazzo dall’associazione Azimut.

A commentare l’accaduto, il presidente dell’associazione aquilana Alessandro Maccarone con un post su Facebook.

“Qualche scienziato si è divertito a imbrattare il defibrillatore che abbiamo installato a Piazza Palazzo – ha scritto -. Non chiediamo rispetto per noi, ma per tutti i cittadini che in questi anni ci hanno aiutato a rendere L’Aquila Cardioprotetta. Oltre ad essere un bene di tutti, questi strumenti servono a salvare vite ma per qualcuno è giusto deturparli! Il nostro impegno non si ferma, nelle prossime ore ripuliremo questo schifo e aggiungeremo delle mascherine in tutte le postazioni per renderle ancora più funzionali anche in questa fase. Dateci anche voi una mano, aiutateci a controllarli e segnalare anomalie. Odio rancore e inciviltà… Sempre dall’altra parte!”.


Print Friendly and PDF

TAGS