L’Aquila, il progetto “Emotivamente” per affiancare i Giovani nella crescita emotiva e personale

di Redazione | 08 Aprile 2024 @ 11:19 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – L’associazione Centro Studi La Meta dell’Aquila propone, nell’ambito del progetto “Emotivamente”, degli incontri interamente finanziati dal programma Giving Now dell’azienda multinazionale di semiconduttori Onsemi. Gli incontri hanno l’obiettivo di favorire la crescita emotiva e personale di 20 ragazzi tra i 12 e i 15 anni appositamente selezionati per aderire all’iniziativa.

Il mondo dei giovani è sempre più competitivo e stressante, con pressioni e sfide che possono incidere negativamente sulle prestazioni scolastiche e sportive. Per affrontare al meglio queste sfide, è fondamentale fornire loro gli strumenti e il supporto adeguati: volontà, ambizione, coraggio, perseveranza e diligenza.

Attraverso il percorso di “Emotivamente”, i ragazzi impareranno a gestire lo stress, ad incrementare la fiducia in se stessi, a controllare le emozioni e ad aumentare la concentrazione e la motivazione.

La Dott.ssa Claudia Pagliariccio, responsabile del progetto, ha sottolineato l’importanza dell’evento: “Ringraziamo Onsemi per aver contribuito a questo momento formativo. Insieme possiamo supportare i ragazzi nel diventare la migliore versione di se stessi. Ci auguriamo che il progetto li possa aiutare ad affrontare le sfide della vita con maggiore serenità e consapevolezza”.

Il professional coach, Gianluca Bucci, originario dell’Aquila e Amministratore presso Accademia Italiana Soft Skills, visto il successo dei primi due incontri condotti sul tema degli obiettivi scolastici, si è reso disponibile ad aprire al pubblico giovanile (rispettando la fascia d’età 12 – 15 anni) i successivi incontri del 18 aprile, 9 maggio e 6 giugno 2024 che si terranno nei locali dell’Associazione Centro Studi La Meta in via Saragat 50 a L’Aquila.


Print Friendly and PDF

TAGS