L’Aquila, il Pd replica a Biondi su personale di staff

di Redazione | 09 Settembre 2022 @ 15:22 | POLITICA
apprendistato nelle imprese
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Così il Partito Democratico sulla risposta di Biondi al comunicato del partito riguardo l’assunzione dello staff.

“La risposta del sindaco al nostro comunicato stampa ci obbliga ad una chiarezza che in prima battuta avevamo preferito sfumare. È inaccettabile che il personale pagato con fondi pubblici comunali sia impiegato dal sindaco nella campagna elettorale del suo partito.

 
Può forse Biondi negare che alcune di queste persone erano impegnate mercoledì nell’organizzazione della iniziativa politica di Giorgia Meloni all’Aquila?
 
No, caro sindaco, non è populismo denunciare l’abuso del potere quando questo è fatto a danno di quella comunità che, seppur dall’opposizione, sentiamo di rappresentare anche noi. È populismo invece cercare di confondere le acque mischiando cifre non paragonabili come lei ha provato a fare per svicolare da una richiesta di chiarimento ben precisa.
 
Potremmo aggiungere, altresì, che pare piuttosto bizzarro prevedere in bilancio una somma di 445mila euro, “mera ipotesi di spesa” per “potenziali assunzioni di collaboratori” – come balbettato dal sindaco – considerato che il primo cittadino è in carica dal 2017 e, dunque, dovrebbe conoscere le esigenze di staff, il personale necessario, le funzioni e i compiti che i collaboratori sono chiamati a svolgere.
Quale ulteriore “necessità” potrebbe verificarsi per giustificare uno stanziamento così cospicuo?
 
Spieghi Biondi, piuttosto, come è possibile che lo staff sia formato da 20 professionisti, considerato che negli altri capoluoghi di provincia non si superano le 4 unità. E chiarisca come si è arrivati a stanziare la somma monstre di 450 mila euro in bilancio, in un momento così delicato, con restrizioni e sacrifici a cui tutto il paese è chiamato, a partire da un chiarimento, doveroso, del personale attualmente in forza, della sua provenienza, dei compiti e delle funzioni assegnate.”

Print Friendly and PDF

TAGS