L’Aquila, il 12 aprile torna a riunirsi il consiglio provinciale

di Redazione | 08 Aprile 2022 @ 14:43 | POLITICA
provincia
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Torna a riunirsi il Consiglio Provinciale il prossimo 12 Aprile alle ore 11:00, presso la sala di Presidenza nella sede di Via Monte Cagno 3, a L’Aquila. Tra gli argomenti che si affronteranno si segnala l’adeguamento dello svincolo autostradale A24 “Torninparte”, per il quale si necessita dell’approvazione di varianti ai centri abitati per i quali occorrerà l’attivazione della procedura espropriativa ex art. 42-bis D.P.R: n.327.2001, che disciplina l’utilizzazione senza titolo di un bene per scopi di interresse pubblico.

Altro argomento rilevante, curato dal Consigliere Delegato Dino Iacutone,  attiene alla tanto attesa nuova regolamentazione degli esami di abilitazione per il conseguimento dell’attestato di idoneità professionale all’esercizio dell’attività di autotrasporto di merci per conto terzi e di viaggiatori su strada. La relativa deliberazione  si è resa necessaria per apportare alcune modifiche rispetto al precedente regolamento inerenti principalmente la durata della carica della commissione, la modifica della massa a pieno carico dei veicoli soggetti al regolamento e la soppressione della modalità di esame “solo nazionale” in favore di quella “completa”. Altro elemento rilevante della nuova disciplina è dettato dal fatto che il nuovo titolo abilitativo avrà dunque validità sia nazionale che internazionale.
Glia atri cinque punti attendono al riconoscimento di alcuni debiti fuori bilancio da parte della Provincia in favore di soggetti terzi, derivanti da sentenza di condanna per sinistri stradali. Il Presidente Angelo Caruso annuncia che il successivo Consiglio riguarderà l’approvazione del bilancio di previsione 2022, che conterrà un consistente programma di investimenti, basato sui principali settori della viabilità e dell’edilizia scolastica.

Print Friendly and PDF

TAGS