L’Aquila, ieri vigili del fuoco al lavoro per spegnere un incendio sviluppatosi sul tetto di un palazzo

di Redazione | 10 Gennaio 2022 @ 10:27 | CRONACA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Una domenica concitata, quella di ieri, per gli inquilini di un palazzo di viale Alcide De Gasperi, nel quartiere Torrione a L’Aquila.

I vigili del fuoco sono dovuti intervernire verso le 13.30 per spegenere un incendio che era divampato sul tetto dell’immobile.

Le operazioni di spegnimento sono durate alcune ore, con la viabilità del quartiere che ha subito rallentamenti, per consentire alle cisterne dei pompieri di gettare acqua sul tetto.

L’incendio dovrebbe essere stato causato dalla canna fumaria del camino di un appartamento.

Dalla canna fumaria le fiamme si sono propagate attaccando prima la guaina e successivamente le parti in legno del tetto.

Non è stato necessario sgomberare gli appartamenti del sottotetto, ma attimi di paura per gli inquilini del palazzo.

Per spegnere l’incendio hanno lavorato diverse squadre dei vigili del fuoco e tre cisterne.


Print Friendly and PDF

TAGS