L’Aquila, i genitori dei ragazzi diversamente abili: finalmente tutti a scuola

di Redazione | 26 Settembre 2020 @ 14:19 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – ” Dopo giorni di incertezza e caos, il servizio di assistenza scolastica per ragazze e ragazzi diversamente abili torna ad esser svolto con regolarità – dice una nota dei genitori I lavoratori sono tornati sin da oggi a svolgere un ruolo prezioso ed importante accanto all’insegnante di sostegno per garantire supporto e assistenza a tutti quei ragazzi che in loro hanno trovato negli anni una figura di riferimento e continuità. Le famiglie dei tanti ragazzi interessati e gli operatori coinvolti ringraziano la CGIL per l’importante ruolo avuto durante i delicati momenti che hanno anticipato il nuovo anno scolastico. Esprimono inoltre solidarietà al sindacato al quale sono state rivolte pesanti accuse dal sindaco Biondi e dalle cooperative venute a cercare vantaggi economici sulla pelle di lavoratori che vivono una precarietà economica in seguito al sisma del 2009. Nei giorni poco precedenti e successivi alla riapertura della scuola la CGIL ha dimostrato quanto il sindacato si impegni costantemente per tutelare i diritti dei lavoratori, impossibilitati a svolgere la loro funzione di assistenti alla autonomia e comunicazione, e quelli degli studenti diversamente abili garantendone soprattutto il fondamentale diritto all’inclusione”


Print Friendly and PDF

TAGS