L’Aquila, giovedì sit-in di protesta dei medici di famiglia

di Redazione | 03 Aprile 2022 @ 12:18 | ATTUALITA'
medici di famiglia
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – I sindacati  dei Medici di Famiglia FIMMG (Federazione Italiana Medici Medicina Generale), SMI  (Sindacato Medici Italiani), SNAMI (Sindacato Nazionale Autonomo Medici Italiani),  organizzano per giovedì 7 aprile p.v. alle ore 10.00 un sit-in di protesta davanti la sede dell’Azienda sanitaria Locale. Lo annunciano in una nota il Segretario Provinciale FIMMG, Vito Albano, il Segretario Provinciale  Dott. Guido Iapadre, SMI, il Segretario Provinciale  SNAMI, Raffaele Giorgi.

Oggetto della protesta è il rischio di chiusura dei Nuclei di Cure Primarie (NCP) ovvero le Associazioni dei Medici di famiglia che svolgono attività dalle ore 8.00 alle ore 20.00 causa il non reintegro, da parte della ASL dei Medici che ne fanno parte e vanno in pensione.

La chiusura comporterebbe anche il rischio di riduzione di orario o addirittura licenziamento del personale infermieristico e amministrativo attualmente in attività oltre la perdita per i cittadini di un punto di assistenza a disposizione per tutta la giornata.

Per tale motivo al sit-in sono invitanti anche i tanti cittadini che usufruiscono di tale assistenza.


Print Friendly and PDF

TAGS