L’Aquila, fontanelle a secco nei parchi cittadini, protestano anche i turisti

di Matilde Albani | 14 Luglio 2020 @ 17:01 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il Parco del Sole e quello del Castello, sono praticamente senza una goccia d’acqua  nell’indifferenza generale. Impossibile bere per trovare refrigerio quando le temperature raggiungono il caldo record delle scorse settimane, per lavarsi le mani dopo aver giocato,  gesti semplici, eppure non così scontati, stando alle tante segnalazioni, comprese quelle dei turisti.

“Se chiami la Gran Sasso Acqua – racconta una mamma a Laquilablog – ti dicono che la competenza è del Comune, se fai il contrario ti rispondono  che il servizio è  gestito della Gran Sasso Acqua” .


Print Friendly and PDF

TAGS