L’Aquila: donna trovata morta in casa, indaga la polizia

di Redazione | 04 Marzo 2020, @01:03 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Una donna di 39 anni è stata trovata morta nella sua abitazione, in via San Gabriele dell’Addolorata all’Aquila.

A dare l’allarme è stata una vicina di casa che ha sentito lo sparo: la donna infatti ha usato il fucile del marito.

Al momento del drammatico gesto, il marito e il figlio si trovavano al lavoro e a scuola.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e la squadra mobile dell’Aquila, che ha avviato le indagini coordinate del pm Roberta D’Avolio.

È stata disposta l’autopsia, a disposizione dell’Autorità giudiziaria nell’obitorio dell’ospedale dell’Aquila.


Print Friendly and PDF

TAGS