L’Aquila, donazione generi alimentari: il ringraziamento del sindaco Biondi e dell’assessore Bignotti

di Redazione | 10 Aprile 2020 @ 14:03 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi e l’assessore alle Politiche sociali del Comune, Francesco Cristiano Bignotti, hanno rivolto “un particolare apprezzamento e gratitudine nei confronti del direttore del Centro Commerciale L’Aquilone, Federico Pisani, e di tutto il suo staff, per aver messo a disposizione della cittadinanza, per il tramite dei Servizi Sociali del Comune dell’Aquila, 84 card prepagate dal valore complessivo di 3mila euro per l’acquisto di generi alimentari”.

“L’attenzione mostrata nei confronti dell’Ente Locale, in un ambito di intervento, quale quello sociale, di particolare rilevanza, ancor più alla luce della persistente situazione emergenziale connessa alla diffusione del virus Covid-19 – hanno proseguito Biondi e Bignotti – è stata subito recepita positivamente e dopo la consegna delle card, avvenuta presso gli uffici del settore Politiche per il benessere della persona, è stata approvata dalla giunta comunale apposita delibera di accettazione della donazione”.

Come segnalato dal donatore, “le card – hanno precisato Biondi e Bignotti – sono spendibili presso l’Ipermercato Conad e sono destinate all’acquisto di generi alimentari da parte delle famiglie in difficoltà identificate dai servizi sociali comunali, che provvederanno anche alla relativa consegna, in favore dei beneficiari in stato di bisogno, in seguito a verifica delle reali esigenze. Si tratta dunque – hanno concluso il sindaco Biondi e l’assessore Bignotti – di un’ulteriore azione che viene messa in campo da questa amministrazione, a sostegno delle famiglie attualmente in difficoltà, grazie alla fattiva collaborazione con il territorio”.


Print Friendly and PDF

TAGS