“L’Aquila coraggiosa”: Articolo 1 e Sinistra italiana lanciano 40 giorni di incontri e iniziative

Tra gli ospiti Fratoianni e Bersani

di Redazione | 12 Settembre 2021 @ 21:39 | POLITICA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “C’è una città che dal 2009 è in prima linea nel battersi per la ricostruzione materiale, economica e sociale del nostro territorio, attenta ai bisogni dei tanti e non all’interesse dei pochi. C’è una città che ha cura della memoria e della propria storia, che cresce, accoglie, partecipa, progetta, sogna, costruisce concretamente il proprio futuro. C’è una città oltre il deserto di idee, fatto di incapacità amministrativa e propaganda, dell’attuale amministrazione; a cui non interessa la carriera del politico di turno, e che sa che spente le luci dei concerti in centro storico, la qualità del proprio futuro passa dalla capacità di ricucire il territorio, di prestare cura e garantire servizi alle periferie, alle frazioni, restituendo identità ai non luoghi di una mancata programmazione urbanistica”.
E’ L’Aquila coraggiosa: Articolo 1 e Sinistra Italiana lanciano 40 giorni di incontri ed iniziative, per dar voce a chi nelle associazioni o nelle organizzazioni sociali, nei partiti o nel volontariato, individualmente o collettivamente, si batte per costruire una città migliore, più solidale ed eguale, più curata e bella, più vivibile e ecologica, più giusta, più aperta e quindi più forte, con più opportunità per tutte e per tutti.

“Una città che crede nel confronto, nel valore del dialogo, della partecipazione e nella democrazia. Che non dimentica il 25 aprile e che di fronte alla cancellazione dei ctp, alla censura degli appuntamenti non graditi, al rifiuto del festival della partecipazione, ha tenuto vivo il dibattito e la capacità di critica e proposta”, si legge nel comunicato stampa che presenta le iniziative.

“Una città che crede profondamente nelle proprie potenzialità, nelle proprie bellezze storiche architettoniche e ambientali, nelle proprie eccellenze culturali, formative ed economiche”, aggiungono le segreterie di Articolo 1 e Sinistra Italiana. “C’è una città che non si nasconde e non si chiude, e che anche in questi mesi di pandemia ha lavorato per rinsaldare i legami comunitari, così che se ne possa uscire non più soli e deboli, ma insieme e più uniti”.

“Questa è la nostra città, questa è L’Aquila coraggiosache con idee, passione ed entusiasmo vuole e deve essere protagonista di una nuova stagione di rinascita”.

IL PROGRAMMA DELLE INIZIATIVE

Mercoledì 15 settembre ore 18: Fraterna Tau

FRAGILITA’, DIRITTI E INCLUSIONE: LA CITTA’ DI TUTTE E TUTTI

Modera: Massimo Prosperococco

Ospiti: Piero Giorgi (Fraterna Tau), Alessia Salvemme (presidente Aied), William Giordano (Anpi), Alessandro Sirolli (180 amici), Anna Romano (24 luglio) da confermare, Andrea Salomone (Arci), GamalBouchaib (mediatore culturale), Patrizia Passi (Arcigay), Giuseppe Merola (Cgil), Annarita Felici Verna (Aptdh), United L’Aquila

Giovedì 16 settembre ore 17: CGIL

LA CAROVANA DEI DIRITTI: LAVORO, SCUOLA, AREE INTERNE

Modera: Roberto Ciuffini

Dibattito tra parti sociali, rappresentanti sindacali, lavoratori e amministratori del territorio: saranno presenti Luca Santilli (sindaco Gagliano Aterno) e Giacomo Carnicelli (sindaco Tornimparte)

A seguire: Nello Avellani intervista NICOLA FRATOIANNI

Venerdì 17 settembre ore 17: Piazza d’Arti

“DONNE IN PIAZZA”. Ripresa? La rivoluzione della cura è tutta un’altra storia”

A cura della Rete 8 marzo L’Aquila

Venerdì 17 settembre ore 19: Piazza d’Arti

Tavola rotonda L’AQUILA BENE COMUNE: QUELLO CHE CI UNISCE

Modera Nello Avellani.

Con Sinistra Italiana, Articolo 1, Movimento 5 stelle, Pd, Primavera aquilana, Socialisti.

Sabato 18 settembre ore 16: Parco del Castello

PEDALATA PROGRESSISTA NEL CENTRO STORICO DELL’AQUILA.

Con Gabriele Curci e Alessia de Iure

Aperta a tutte e tutti

Sabato 25 settembre ore 18: sede da definire

Presentazione libro “2001-2021: Genova per chi non c’era. L’eredità del G8: il seme sotto la neve”

Partecipa l’autore Angelo Miotto. Con associazioni giovanili e studentesche

GLI EVENTI CHE SI TERRANNO AD OTTOBRE (date e sedi da stabilire)

“Pianificare la città dei luoghi”: dibattito su frazioni, centro storico, periferie e spazi pubblici

“La questione ecologica”: incontro per un nuovo modello di vita tra città e territorio

“Pnrr: lavoro, possibilità, futuro”: confronto per una economica sostenibile

Assemblea finale aperta di L’Aquila coraggiosa. A seguire incontro con PIER LUIGI BERSANI

Pierluigi Bersani

Pierluigi Bersani

Fratoianni

Fratoianni

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS