L’Aquila, Consulta Giovanile, Caldarelli: “Buon lavoro a tutti i neoeletti in Univaq”

di Redazione | 05 Giugno 2023 @ 14:56 | POLITICA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Il 24-25-26 Maggio si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle rappresentanze studentesche in UnivAq, registrati dati sull’affluenza incredibili, oltre 4000 studenti al voto, questo sta a significare la grande voglia di ogni iscritto di scegliere i propri rappresentanti e non stare a guardare ed accontentarsi.

“In quanto organo di massima rappresentanza del mondo giovanile della città è un piacere fare un grande augurio di buon lavoro a tutti i neoeletti di tutte le associazioni, di Eolo, che si aggiudica la vittoria e il titolo di prima lista dell’ateneo (con circa 2000 voti), di UDU, che riconferma numeri incredibili (circa 1900 voti) soprattutto nel polo di Coppito ma che per un centinaio di consensi non vince queste elezioni, di Link studenti indipendenti, che pur trovandosi in mezzo ad un fuoco incrociato fra Eolo e UDU riesce a strappare un centinaio di preferenze.” Così Ludovico Caldarelli, Presidente della Consulta Giovanile dell’Aquila che continua: “Un augurio particolare a chi andrà a rappresentare gli studenti nei 5 organi centrali:

CDA ADSU Nicola di Campli

Senato accademico Alberti Leone, Lorenzo Mazzocchetti ed Elisa Ottaviani

CDA UnivAq Sara Ornella Iarussi e Ludovica Torelli

CGIS Lorenzo Mazzocchetti ed Elisa Rapini

CRU Arianna Priori


Print Friendly and PDF

TAGS