L’Aquila Città dello Sport 2022, a Campo Imperatore 1° Ski Workshop

di Redazione | 10 Febbraio 2022 @ 13:45 | ATTUALITA'
Ski Workshop
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Oggi a Campo Imperatore, sul Gran Sasso aquilano, ha avuto luogo il 1° Student ski workshop a cui hanno partecipato circa trenta studenti del dipartimento di scienze motorie, umane e della salute dell’Università degli studi di Roma “Foro Italico”. Questo è il primo appuntamento del ricco calendario di L’Aquila Città europea dello sport, che per tutto l’arco dell’anno prevede più di sessanta appuntamenti sportivi e culturali organizzati dalle oltre 100 associazioni e società sportive dilettantistiche presenti sul territorio.

Organizzata in collaborazione con l’Area delle Scienze motorie del dipartimento Discab dell’Ateneo aquilano e lo Sci club Paganica, la giornata si è sviluppata in un momento teorico e in uno pratico.

Ai saluti del direttore del dipartimento, Massimo Sacchetti, e del presidente del corso di laurea in Scienze motorie e sportive, Antonio Tessitore, è seguita la presentazione del comprensorio sciistico di Campo Imperatore, a cura dell’amministratore unico del Centro turistico del Gran Sasso (Ctgs) Dino Pignatelli, e di Luigi Faccia, direttore della scuola italiana sci Assergi Gran Sasso.

Poi, un approfondimento sugli sport invernali con i professori Francesco Bizzarri dell’Università dell’Aquila e Massimo Sacchetti, Antonio Tessitore, Andrea Macaluso, Paola Sbriccoli, Sabrina Demarie, Elena Bergamini, Maria Francesca Piacentini e Lorenzo Lupi dell’Università degli studi di Roma “Foro Italico”.

Si è parlato di “Soccorso alpino: aspetti teorici e pratici” con la simulazione di un soccorso Artva con il professor Agostino Cittadini, presidente del Collegio Guide alpine d’Abruzzo, prima di mettere i piedi sugli sci per delle lezioni di gruppo coi maestri del comprensorio.

Per l’organizzazione del workshop, che ha visto in prima fila il professor Saverio Giampaoli dell’Università degli studi di Roma “Foro Italico”, un ruolo determinante è stato giocato anche dalla direttrice del dipartimento Discab dell’Università dell’Aquila, Francesca Zazzeroni, e dalla prorettrice delegata allo Sport, Giulia Vinciguerra.


Print Friendly and PDF

TAGS