L’Aquila, Chiara Mancinelli aderisce a Italia al Centro

di Redazione | 07 Luglio 2022 @ 10:21 | POLITICA
Mancinelli
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Un cambio di passo decisivo per Chiara Mancinelli, consigliere uscente del Comune dell’Aquila, già presidente della Commissione Politiche Sociali, Culturali e Formative, aderisce a ‘Italia al Centro’, il partito guidato dal presidente Giovanni Toti e dal coordinatore nazionale Gaetano Quagliariello, che alle ultime elezioni amministrative nel capoluogo abruzzese ha concorso sotto le insegne di ‘L’Aquila al Centro’. 
“Ho compiuto questa scelta con grande convinzione – dichiara Mancinelli -. Oggi più che mai c’è bisogno di una iniziativa politica fortemente ancorata alle istanze del territorio e in grado allo stesso tempo di inquadrarle in un progetto più ampio. L’area centrale dello schieramento politico ha bisogno di nuovo vigore perché strategica per dare risposte all’altezza dei problemi dei cittadini, e in quest’ottica è maturata la mia decisione. La durezza del tempo che stiamo vivendo richiede visione e pragmatismo: ritengo che questa squadra abbia a tutti i livelli le carte in regola per interpretare tale esigenza e sono determinata a dare il mio contributo per il bene del territorio come ho sempre fatto”. 
A Chiara Mancinelli è arrivato il benvenuto dei segretari regionale, provinciale e cittadino del partito, Mimmo Srour, Daniele D’Angelo e Mauro Cappelli, per i quali “un’adesione così significativa è la prova di un progetto che è attrattivo e ha prospettive di crescita importanti. Abbiamo dimostrato – concludono Srour, D’Angelo e Cappelli – di avere le idee chiare e una grande determinazione nel realizzarle. Da oggi lo faremo con una squadra ancora più forte”.


Print Friendly and PDF

TAGS