L’Aquila, che opposizione sarà. Romano: “Costruttivi ma se saremo ascoltati”

di Alessio Ludovici | 08 Luglio 2022 @ 05:52 | POLITICA
romano
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Tra i protagonisti della passata consiliatura e tra i più votati di quella nuova. Paolo Romano, di Italia Viva è il capogruppo di L’Aquila Nuova, una delle liste che ha appoggiato Stefania Pezzopane alle elezioni del 12 giugno scorso.

Facile incontrarlo con la pila dei documenti in mano, Romano è stato sicuramente una spina nel fianco dell’amministrazione, lo dicono i numeri di proposte, emendamenti, interrogazioni e ordini del giorno, interventi in commissione e nelle plenarie del consiglio, messi a referto nei passati cinque anni.

Ora altri cinque all’opposizione per Romano che auspica un maggiore attenzione, da parte di sindaco e giunta, alle proposte delle minoranze: “Preoccuparsi della città non è di parte, è un attenzione che istituzionalmente è dovuta ai cittadini”. Tra i dossier più spinosi Romano individua il Pnrr e le problematiche della ricostruzione, del sociale, della povertà: “Va rifatto il Piano sociale d’ambito, siamo in ritardo”.


Print Friendly and PDF

TAGS