L’Aquila celebra la giornata della memoria con una mostra su Anne Frank

di Redazione | 19 Gennaio 2024 @ 13:25 | EVENTI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – L’Istituto Abruzzese per la Storia della Resistenza e dell’Italia Contemporanea (IASRIC) celebra il “Giorno della memoria” 2024 con un incontro che avrà luogo sabato 27 gennaio alle ore 10, presso la Sala Ipogea di Palazzo dell’Emiciclo, all’Aquila. In tale occasione sarà inaugurata la mostra documentaria Anne Frank: una storia attuale”, realizzata dalla “Anne Frank House di Amsterdam”, già esposta nei quattro istituti di istruzione secondaria superiore della città Capoluogo.

La mostra, allestita nella Navata di Palazzo dell’Emiciclo, sede del Consiglio regionale dell’Abruzzo, è realizzata grazie al contributo dell’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi e sarà visitabile dal 27 gennaio al 24 febbraio 2024.

All’evento sarà presente la Vice Ambasciatrice del Regno dei Paesi Bassi in Italia, Pauline Diepenbroek. Il programma dell’incontro, coordinato dal prof. Carlo Fonzi, presidente dell’IASRIC, prevede, dopo i saluti istituzionali, un intervento del prof. Davide Adacher sui diari scritti dalle giovani vittime delle persecuzioni naziste, nonché la partecipazione degli alunni del Liceo Musicale dell’Aquila che suoneranno alcuni brani composti nei campi di concentramento

La manifestazione, aperta al pubblico e con la presenza di una rappresentanza degli alunni degli Istituti superiori cittadini, ha il patrocinio del Consiglio Regionale dell’Abruzzo, della Giunta Regionale dell’Abruzzo, del Comune dell’Aquila, dell’Ufficio Scolastico Regionale e dell’Università degli Studi dell’Aquila.


Print Friendly and PDF

TAGS