L’Aquila Capitale della Cultura: Ignazio Silone, l’abruzzese che con orgoglio si definiva “terrone”

di Redazione | 11 Gennaio 2021 @ 11:48 | L'AQUILA CAPITALE CULTURA
Ignazio Silone, l'abruzzese che con orgoglio si definiva "terrone"
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Nelle tue ossa hanno resistito con te, i tuoi antenati… Deve esser vero, perché anche nei momenti più penosi dell’esistenza, in fondo, non mi sono mai sentito del tutto solo. Ma per capire la formazione di un carattere sarebbe bene di fare una scappata in Abruzzo”.

Nelle immagini, Ignazio Silone, uno degli autori del Novecento più apprezzati al mondo, originario di Pescina, nella provincia aquilana. Una veloce e intima poesia della nostra terra e della nostra gente che comunica saggezza e lascia il segno, per la #humanlibrarylaquila2022, anche in bianco e nero.
 

Print Friendly and PDF

TAGS