L’Aquila, Berardinetti (Uncem Abruzzo) su focolai in Rsa: “Serve task force monitoraggio Regione e Asl”

di Redazione | 17 Dicembre 2020, @12:12 | ATTUALITA'
vaccinati 112 ospiti Rsa e Casa riposo
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Alla luce dei numerosi casi di coronavirus emersi nelle rsa e ra del territorio regionale, il presidente dell’Uncem Abruzzo, Lorenzo Berardinetti, afferma: “La gestione dei casi covid nelle rsa va affrontata in maniera sinergica, non possiamo più permetterci che la situazione peggiori ulteriormente. Già un mese fa insieme al sindaco di Fontecchio chiedemmo maggiore attenzione per queste strutture dove risiedono centinaia e centinaia di anziani – continua Berardinetti – potrebbero essere nostri padri o i nonni dei nostri figli e per questo dobbiamo tutelarli”.  

“Purtroppo – conclude – la situazione non è migliorata nelle ultime settimane e per questo credo che sia fondamentale che alla Regione Abruzzo e le quattro Asl regionali si arrivino per creare una task force di controllo e monitoraggio delle rsa e ra per prevenire, magari anche con tamponature a tappeto, gli eventuali focolai”.


Print Friendly and PDF

TAGS