L’Aquila. Attivazione dei tirocini d’inclusione

di Redazione | 29 Settembre 2023 @ 11:33 | POLITICA
comune l'aquila
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  – “Invito tutte le attività produttive e commerciali, associazioni, onlus, cooperative, con sede nel territorio comunale, qualora interessate all’inserimento nel proprio organico di personale in qualità di tirocinanti, a contattare la società Synergie SpA che segue tutte le fasi di attuazione, dal colloquio con i candidati fino all’avvio materiale del tirocinio con l’obiettivo di favorire il processo di empowerment grazie al Piano per gli interventi e i servizi sociali di contrasto alla povertà”.

Così l’assessore alle politiche sociali del Comune dell’Aquila, Manuela Tursini che specifica:

“Ai tirocinanti verrà riconosciuta un’indennità pari a 2.400,00 euro per sei mesi fino a 21 h settimanali, mentre i soggetti ospitanti (attività produttive e commerciali, onlus, associazioni, cooperative) non sono tenuti alla corresponsione di alcun onere aggiuntivo con il presente invito contiamo di esaurire tutte le risorse a disposizione coinvolgendo queste persone in un percorso di training on the job.

Le attività del progetto possono procedere grazie alla sinergia tra pubblico e privato e alle competenze della società Synergie S.p.A. che segue tutte le fasi di attuazione, dal colloquio con i candidati fino all’avvio materiale del tirocinio, mentre il successivo monitoraggio è curato dalle case manager del Servizio Sociale Professionale del Comune dell’Aquila dare una possibilità di formazione a chi è escluso dal circuito del lavoro significa investire sulle persone e favorire concretamente percorsi di autonomia che rappresentano la condizione fondamentale per garantire un’effettiva inclusione, offrendo al contempo un’opportunità alle attività produttive e commerciali, associazioni, onlus e cooperative presenti nel territorio comunale, in un momento storico ancora segnato da grandi difficoltà sociali, economiche e di inserimento lavorativo


Print Friendly and PDF

TAGS