L’Aquila, approvato avviso “Abruzzo Giovani”

di Redazione | 08 Agosto 2022 @ 13:23 | UTILI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Rafforzare il ruolo attivo dei giovani nella vita sociale, istituzionale, culturale ed economica, prevenendo qualsiasi forma di esclusione sociale e comportamenti devianti, sia individuali che di gruppo. Con queste finalità la giunta comunale, su proposta dell’assessore alle Politiche giovanili Ersilia Lancia, ha approvato oggi l’avviso pubblico rivolto a istituzioni scolastiche e universitarie, organismi di formazione, imprese private ed enti del Terzo Settore per la selezione di proposte progettuali da candidare al bando regionale “Abruzzo Giovani”, nelle due linee d’intervento “Inclusione” e “Occupabilità”, finanziato dal Fondo Nazionale Politiche Giovanili 2021.

“Le proposte da presentare all’amministrazione comunale – spiega l’assessore Lancia – dovranno riferirsi ad uno dei due ambiti d’intervento previsti dal bando Abruzzo Giovani: inclusione e occupabilità. Nel primo caso s’intende sostenere progetti di occupabilità volti a favorire la transizione scuola/università/lavoro attraverso la costituzione di reti orizzontali e verticali fra istituzioni scolastiche e universitarie, enti di formazione professionale e organizzazioni produttive.  Nell’ambito dell’inclusione sociale, invece, lo scopo dei progetti è di promuovere e supportare i centri di aggregazione giovanili che offrono percorsi di crescita, partecipazione e inclusione sociale, mediante l’organizzazione di laboratori artistici e musicali e l’accesso, gratuito e libero, ad attività sportive”.

Beneficiari delle suddette azioni saranno i giovani di età compresa tra i 14 e i 35 anni residenti nella Regione Abruzzo, in particolare nell’ambito del comune dell’Aquila. Il contributo previsto per realizzare gli interventi è di 18 mila euro a progetto. Le proposte progettuali, da presentare entro 15 giorni dalla pubblicazione dell’avviso all’albo pretorio comunale, saranno valutate da un’apposita commissione di valutazione, che selezionerà i migliori progetti da candidare al bando regionale “Abruzzo giovani”.

Il presente messaggio, corredato dei relativi allegati, contiene informazioni confidenziali e riservate, tutelate legalmente dal Regolamento UE n.679/2016 e da leggi civili e penali in materia, ed è destinato esclusivamente al destinatario sopra indicato, il quale è l’unico autorizzato ad usarlo, copiarlo e, sotto la propria responsabilità, diffonderlo. Chiunque ricevesse questo messaggio per errore o comunque lo leggesse senza esserne legittimato è pregato di rinviarlo immediatamente al mittente, distruggendone l’originale, ed è avvertito che trattenerlo, copiarlo, divulgarlo, distribuirlo a persone non autorizzate costituisce condotta punibile penalmente ai sensi degli artt.616 e 618 c.p.p. e che tutti i danni che dovessero derivare, al mittente o a terzi, a causa di tale illecita condotta saranno oggetto di tutela risarcitoria ex art.2043 c.c. dinanzi alla competente autorità giudiziaria.


Print Friendly and PDF

TAGS