L’Aquila: anziano derubato in ospedale, ASL avvia verifica interna

di Redazione | 09 Dicembre 2023 @ 07:13 | CRONACA
nefrologia
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Un anziano di 86 anni è stato derubato di 3.500 euro in contanti durante la permanenza nel pronto soccorso dell’ospedale San Salvatore dell’Aquila dove era stato trasferito per un malore.

L’anziano, come riportato dal quotidiano Il Centro, aveva portato con sé la somma di danaro in contanti, come usano fare molti di loro quando sono costretti a lasciare la propria abitazione per un po’ di tempo.

L’uomo avrebbe denunciato il grave fatto alle forze dell’ordine: le indagini avrebbero portato ad individuare un operatore sanitario. Anche la Asl ha avviato una verifica interna. Si tratta di un fenomeno non certo isolato che ha portato negli anni scorsi all’arresto di una infermiera.


Print Friendly and PDF

TAGS