L’Aquila, Albano e Fascetti: “Subito piano assunzioni personale precario”

di Redazione | 14 Aprile 2022 @ 11:58 | POLITICA
albano
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  L’appello il consigliere comunale del Pd Stefano Albano e la portavoce provinciale delle donne Dem Eva Fascetti per l’assunzione del personale impiegato nel mondo della sanità 

“Definire un piano per l’assunzione a tempo indeterminato del personale precario della sanità e concordare, con le parti sociali, un’intesa volta alla reinternalizzazione dei servizi. Dopo anni di mancata programmazione – sottolineano – la regione deve invertire rotta e procedere urgentemente alla stabilizzazione del personale impegnato nel mondo della sanità. Senza misure efficaci e tempestive la continuità assistenziale, riuscita a garantire con enormi sforzi del personale durante la fase più grave dell’emergenza, sarà definitivamente compromessa. Parliamo di centinaia di lavoratori impiegati negli appalti, personale sanitario e amministrativo, del 118, che oltre a fare i conti con il sovraccarico di lavoro causato da due anni di emergenza sanitaria, si trovano in una condizione di sfruttamento e precarietà. Ciò a danno di tutta la comunità che con sempre maggiore difficoltà riesce ad accedere alle cure. Siamo di fronte a un sistema non più in grado di far fronte ai bisogni dei cittadini, a partire dalle esigenze di recupero delle liste d’attesa.  Tra le Asl abruzzesi, quella aquilana poi – aggiungono gli esponenti dem – è la più colpita dal problema della precarietà dei lavoratori della sanità, come più volte denunciato anche dai sindacati. Purtroppo l’amministrazione comunale di destra non ha mai sostenuto concretamente questi lavoratori, caratterizzandosi invece per un atteggiamento di servilismo nei confronti del manager e delle decisioni aziendali. I cittadini aquilani stanno scontando sulla propria pelle anni di inerzia e incapacità di programmazione. Non si può più aspettare – concludono – sanità pubblica e lavoro devono avere la priorità assoluta” così concludono Albano Fascetti


Print Friendly and PDF

TAGS