L’Aquila, al via “Educare attraverso l’arte”

Progetto a cura di  Fondazione smART – polo per l’arte, Informadarte e SiripArte

di Redazione | 27 Settembre 2022 @ 14:13 | CULTURA
Educare attraverso l'arte
Print Friendly and PDF

Fondazione smART – polo per l’arte, in collaborazione con le associazioni culturali Informadarte e SiripArte, propone Educare attraverso l’arte – Corso di formazione al contemporaneo – con l’intento di fornire strumenti concreti di conoscenza e di utilizzo del linguaggio contemporaneo a fini educativi.

L’iniziativa è rivolta a insegnanti, operatori didattici e museali, atelieristi, artisti, studenti e semplici appassionati e intende trasmettere le conoscenze teorico-pratiche per progettare in autonomia laboratori d’arte sfruttando l’interdisciplinarietà di questo linguaggio.
La metodologia con la quale è condotto il corso si ispira al lavoro svolto negli anni dai tre soggetti proponenti, attraverso un impegno volto al diretto coinvolgimento di artisticuratori e più in generale di quei professionisti del contemporaneo che hanno contribuito alla realizzazione di progetti educativi innovativi e che saranno oggetto di case study durante il percorso formativo.

Il corso mira al coinvolgimento attivo dei partecipanti, stimolando l’apprendimento e il godimento dell’arte contemporanea attraverso lo sviluppo della manualità e della creatività individuale. Il metodo si basa sulla stretta interdipendenza tra il momento creativo e quello dell’analisi e riflessione collettiva sui risultati ottenuti.
 
Il corso, arrivato alla sua terza edizione, viene ospitato dal MU.SP.A.C. — il Museo Sperimentale d’Arte Contemporanea de L’Aquila — e si propone in una formula intensiva di due week end, quattro giornate per un totale di 22 ore di formazione. Durante il workshop si alterneranno aspetti teorici ad attività pratiche, attraverso le quali si potranno sperimentare diversi linguaggi espressivi e diverse tecniche artistiche. Il percorso formativo si conclude con l’ideazione di un progetto educativo da svolgere negli spazi del MU.SP.A.C.

Al termine del percorso sarà rilasciato un attestato di partecipazione. Agli studenti dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila verranno riconosciuti i CFA del loro piano di studi accademico.

Arte


Print Friendly and PDF

TAGS