L’Aquila, Adsu, coperte borse di studio a tutti i 1877 studenti aventi diritto

di Redazione | 28 Dicembre 2022 @ 18:29 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Tutti i 1.877 studenti aventi diritto, secondo la graduatoria stilata dall’Azienda per il Diritto agli Studi Universitari (Adsu) dell’Aquila, vedranno finanziate per intero le borse di studio per l’anno accademico 2022-2023.

Lo rende noto il presidente dell’Adsu, Eliana Morgante, in seguito alla ufficializzazione della copertura economica da parte della Regione Abruzzo.

Dei 1.877 aventi diritto, 1.769 sono studenti universitari, 68 dell’accademia e 40 del Conservatorio. “Senza fare proclami ma lavorando a testa bassa e con continuità riusciamo ad ottenere risultati che hanno l’effetto di migliorare sempre di più servizi e sostegni agli studenti – spiega Morgante- . Per quanto riguarda la copertura delle borse di studio, ringrazio la Regione Abruzzo, i suoi vertici dirigenziali, e l’Assessorato regionale al diritto allo studio, guidato dall’assessore Pietro Quaresimale. Ringraziamo tutti per la sensibilità mostrata”.

Complessivamente sono 2.538, di cui 2.411 da parte di studenti dell’Università dell’Aquila, 86 dell’Accademia di Belle Arti di L’Aquila e 41 del Conservatorio di L’Aquila, i giovani che hanno partecipato al bando indetto nei mesi scorso dall’Adsu.

Tra i requisiti per presentare la domanda di borsa di studio, c’erano il possesso di un reddito ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente Universitario), riferito all’anno 2020, autocertificato non superiore a 24.335,11 euro e di un patrimonio ISPE (Indicatore Situazione Patrimoniale Equivalente Universitario), riferito all’anno 2020, autocertificato non superiore a 52.902,43 euro.


Print Friendly and PDF

TAGS