L’Aquila aderisce alla giornata internazionale della lingua dei segni

di Redazione | 22 Settembre 2022 @ 10:20 | ATTUALITA'
lingua dei segni
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – L’Aquila aderisce alla giornata internazionale della lingua dei segni: domani, venerdì 23 settembre, la fontana luminosa sarà illuminata di blu per la ‘Giornata internazionale della lingua dei segni’, istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 2017. Lo rende noto l’amministrazione comunale, che ha fatto seguito all’invito dell’Ente nazionale per la protezione e l’assistenza dei sordi, ha scelto di illuminare uno dei monumenti più significativi della città il prossimo 23 settembre per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di riconoscere, promuovere e proteggere le oltre 200 differenti lingue dei segni nel mondo, tra cui la LIS (lingua italiana dei segni) riconosciuta ufficialmente il 19 maggio scorso. 

Il colore blu è usato dalla Federazione internazionale delle Persone Sorde fin dalla sua fondazione nel 1951 e il fiocco blu è il simbolo della lotta delle comunità sorde per l’uguaglianza nella società, i diritti umani delle persone sorde e il riconoscimento delle lingue dei segni nazionali.

 


Print Friendly and PDF

TAGS