L'”abruzzese” Renato Di Rocco nominato vice presidente onorario Unione Ciclistica Internazionale

di Redazione | 25 Settembre 2021 @ 00:08 | SPORT
Ciclismo: Di Rocco
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – L’ex presidente nazionale della Federciclismo Renato Di Rocco, le cui origini portano a Sante Marie, nella Marsica, è stato nominato vicepresidente onorario dell’Unione Ciclistica Internazionale nel corso del 190° congresso Uci, in corso a Leuven, nelle Fiandre che stanno ospitando il Campionato del mondo.

In conformità all’articolo 81 dello Statuto Uci, Di Rocco ottiene questo importante riconoscimento avendo ottenuto oltre due terzi di voti favorevoli e continuerà quindi a dare il proprio contributo al mondo delle due ruote, con una particolare attenzione all’attività del centro mondiale di ciclismo ed alla solidarietà.

I nonni di Renato Di Rocco sono nati a Sante Marie e quindi fin da bambino il nuovo vice presidente onorario Uci trascorre diverso tempo nella Marsica e all’Aquila.

Nel capoluogo abruzzese ha numerosi amici. Infatti Di Rocco è molto apprezzato in Abruzzo e all’Aquila.

Nelle sue visite in Abruzzo incontra spesso  lo staff della Asd Ciclo Cral L’Aquila, società impegnata nell’attività sportiva e nel sociale.

L'Aquila, Giro d'Italia 2021: Vittorio Fabrizi, Renato Di Rocco, Fabrizio Iannini, Salvo Provenzano e Antonello Passacantando

L’Aquila, Giro d’Italia 2021: Vittorio Fabrizi, Renato Di Rocco, Fabrizio Iannini, Salvo Provenzano e Antonello Passacantando

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS