L’abruzzese Giulia Di Rocco al Congresso Internazionale delle Mujeres Romani/Gitanas 

di Redazione | 16 Agosto 2022 @ 18:26 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Dal 17 al 19 Agosto si Terrà il Congresso Internazionale delle Mujeres  Romani/ Gitanas. Congresso che vede La partecipazione internazionale delle donne rom attiviste di tutto il mondo impegnate in lotte, conquiste e sfide organizzato dalla Università della Patagonia meridionale dell’Argentina – UNPA che si occupa da anni di divulgare la cultura romanì e soprattutto  si occupa  della condizione delle  donne rom. 

Le donne rom presenti saranno  oltre che dall’Argentina dal Brasile , Usa, Spagna , Romania , Ucraina , Italia ecc… Per l’Italia Giulia Di Rocco è stata chiamata per la seconda volta a prenderne parte e parlerà nella sua relazione  proprio delle donne rom tra discrminazione e lotte per la parità di genere.

La Di Rocco da anni è una presenza costante ormai non solo in Italia ma anche a livello internazionale riconosciuta per il suo impegno nell’abbattimento delle discriminazione che attanagliano la popolazione romanì. 

Giulia Di Rocco romni italiana  abruzzese originaria di Pratola Peligna (AQ) assistente legale e attivista per i diritti unami  è  membro del Forum SRC (Rom, Sin ti e Camminati) istituito dall’Unar – Ufficio anti discriminazione razziale presso il Ministero delle Pari Opportunità , membro dell’IRU Internatiomnal Roma Union che rappresenta i rom presso il Consigliuo D’Europa e l’ONU, Membro della Piattaforma Nazionale per i diritti dei Gitani in Spagna e Presidente del Partito  nazionale Rom e Sinti Mistipè.

 


Print Friendly and PDF

TAGS