La Rugby a Benevento, Milani: “consolidare il primato in classifica”

di Redazione | 13 Aprile 2024 @ 05:00 | SPORT
Milani
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Riprende domani, domenica 14 Aprile, il campionato nazionale di serie B per La Rugby L’Aquila con una trasferta impegnativa sul campo del Benevento.

“Durante tutto l’anno – ha dichiarato Luigi Milani, tecnico degli avanti – i ragazzi sono stati sempre presenti e coinvolti. Questa settimana, nonostante la lunga pausa, il gruppo ha lavorato molto bene. Siamo fortunati ad essere in tanti; ciò ci ha permesso di svolgere regolarmente l’attività nonostante l’assenza di una bella delegazione di giocatori che sono andati a sostenere il nostro Andrea Pietrinferni (per tutti ‘Milhouse’) impegnato nella discussione della Laurea Magistrale presso il Politecnico di Torino. In più, l’allenamento congiunto di martedì con i ragazzi della Under 18 élite di Rugby Experience ci ha fatto alzare notevolmente il ritmo e il volume di gioco. Sono fiducioso”.

Riguardo all’avversario, c’è grande rispetto per un club storico che pur attraversando una fase di rinnovamento generazionale sta dando filo da torcere a tutti gli avversari, specialmente tra le mura amiche.

“Andiamo a Benevento – prosegue coach Milani –  per consolidare il nostro primato in classifica. Non sarà semplice in casa loro ma i ragazzi sono perfettamente consapevoli che mancano quattro partite alla fine della stagione e la posta in gioco è molto alta. Ho chiesto, pertanto, attenzione e accuratezza nell’esecuzione”.

Tutto il Club neroverde è reduce da un weekend ricco di impegno e soddisfazione, dopo l’evento di Sabato 6 Aprile che ha visto gli spalti del Fattori riempirsi per Italia – Inghilterra Under19.

“È stato davvero emozionante vedere tanto pubblico per un incontro internazionale di assoluto livello come quello che si è disputato tra i nostri azzurri e la compagine inglese; uno spettacolo in campo e fuori. 

Un Fattori perfetto per ospitare eventi di questo tipo non si vedeva da tempo e per questo credo si debba rendere merito a tutto il nostro Club, in particolare al Presidente Mauro Scopano e al suo prezioso team di volontari. Riaccendere la passione della nostra Città -ancora il coach – non è facile né automatico, ma siamo sulla strada giusta”.

A quattro giornate dal termine (i neroverdi disputeranno tre gare fuori casa e soltanto la 21a di campionato in casa contro la Us Roma, domenica 28 Aprile), al di là dei bilanci è doveroso un piccolo punto della situazione, in particolare riguardo al gruppo degli avanti “siamo sicuramente in crescita, ci sono molti giovani che stanno lavorando bene e che hanno mostrato evidenti miglioramenti durante la stagione.

Essere presenti è fondamentale, ma lo è altrettanto essere disposti ad alzare costantemente il proprio livello. Se i giovani crescono poi è anche merito dei ‘giovanotti’ un po’ più attempati che abbiamo, che si sono messi a disposizione per trasmettere un po’ della propria esperienza. Ho chiesto di continuare a lavorare duramente per finire il campionato nella maniera in cui tutti noi meritiamo, posso dire che la promozione – conclude Milani – è a un passo ed è il momento di premere sull’acceleratore per conquistarla sul campo nella maniera più gratificante possibile. Per noi, per la società e per la nostra Città”.

Foto di copertina di Andrea Iezzi


Print Friendly and PDF

TAGS