La Polizia di Stato farà da scorta d’onore alla Processione del Venerdì Santo

di Redazione | 04 Aprile 2023 @ 16:01 | CREDERE OGGI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Sarà la Polizia di Stato a effettuare la scorta d’onore al Cristo morto per la Processione del Venerdì Santo in programma il prossimo 7 Aprile dalle ore 20 dalla basilica di san Bernardino nel centro storico aquilano.

L’associazione laica dei Cavalieri del Venerdì Santo, che dall’edizione del 2000 cura l’organizzazione dell’evento di concerto con la comunità dei frati di San Bernardino e con la Provincia dei Frati minori ora denominata di San Bonaventura, quest’anno ha faticato non poco ad individuare un percorso possibile tra i cantieri per la ripavimentazione cittadina.

Dall’uscita principale della basilica di San Bernardino, nella piazza omonima, i simulacri di Remo Brindisi e di altri valenti artisti di arte contemporanea, l’unicità della Processione aquilana, attraverseranno: via San Bernardino – corso Vittorio Emanuele (lato Portici) – piazza Duomo (lato chiesa Santa Maria del Suffragio) – via Arcivescovado – piazza della Repubblica – via Cesare Battisti – corso Federico II – piazza Duomo – corso Vittorio Emanuele – via San Bernardino – basilica di San Bernardino. Il corteo vedrà la partecipazione delle Confraternite e delle Associazioni, che sorreggeranno i simulacri, il Coro del Venerdì Santo che intonerà il Misere di Selecchy, del clero e sarà chiuso dall’arcivescovo metropolita cardinale Giuseppe Petrocchi.

Un ritorno quest’anno saranno gli artistici e alti portafiaccole, realizzati nel 2001 dalla ditta Bontempo su disegno dell’architetto Giuseppe Chiarizia, che saranno dislocati lungo il tragitto.


Print Friendly and PDF

TAGS