La nuova collezione Upcycled by Miu Miu tutta vintage

di Virginia D'Amico | 21 Ottobre 2020, @07:10 | VINTAGE ITALIAN FASHION
Print Friendly and PDF

Miu Miu, in occasione del Green Carpet Fashion Awards 2020, presenta una collezione di 80 capi vintage non firmati e riciclati dai mercatini di tutto il mondo.

Il progetto è promosso da Eco-Age in collaborazione con Camera Nazionale della Moda Italiana, in questa edizione per la prima volta digitali e trasmessi in diretta in tutto il mondo.

Sono capi risalenti al periodo tra gli anni ’30 e ’70 scelti accuratamente dai mercatini vintage.

Una volta selezionati il brand li rende dei capi unici: vengono decorati con paillettes, nastri, cristalli, il tutto rifinito a mano.

L’attrice Chen Ran  ed Elisa Visari si ergono ad ambasciatrici del progetto by Miu Miu, una  indossando un abito originale anni ’30 con colletto e maniche di pailettes e cristalli, l’altra indossando un abito arancione, creato da un modello originale degli anni Sessanta, arricchito da maniche a sbuffo con applicazioni di perle e cristalli.

La collezione la vedremo già nel periodo natalizio presso i negozi Miu Miu.

Questo progetto mostra come oggi la moda è molto più attenta alla sostenibilità e al riciclo, cerca di creare sempre di più un rapporto armonioso con l’ambiente.

“Ripensata attraverso il punto di vista del marchio , conclude la nota di Miu Miu , la vita di indumenti indossati e amati in passato viene prolungata, rinnovata, protratta, impreziosendo così in cambio i momenti delle donne che li porteranno in futuro”.

 


Print Friendly and PDF

TAGS