La mappa europea sul Covid, tutta Italia in rosso o rosso scuro

Anche Sardegna, Molise e Puglia non sono più in giallo

di Redazione | 30 Dicembre 2021 @ 19:20 | ATTUALITA'
mappa ecdc
Print Friendly and PDF

La mappa europea sul Covid: tutta Italia in rosso o rosso scuro: è la fotografia sull’andamento dei contagi scattata dalla mappa aggiornata del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC).

Anche le tre regioni rimaste in giallo la settimana scorsa (Sardegna, Molise e Puglia) passano in rosso, come la Sicilia, la Calabria, Abruzzo e Basilicata.

Le altre sono in rosso scuro.

***

Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC, da European Centre for Disease Prevention and Control) è un’agenzia indipendente dell’Unione europea con lo scopo di rafforzare le difese dei paesi membri dell’Unione nei confronti delle malattie infettive. Il centro, istituito nel maggio 2005, ha sede a Solna (contea di Stoccolma) in Svezia.

La mappa aggiornata ogni settimana

La mappa è elaborata tenendo conto di tre indicatori specifici, ovvero il tasso di positività, l’incidenza dei nuovi casi di persone positive ogni 100mila abitanti nelle ultime due settimane e la percentuale di tamponi eseguiti. Gli esperti dell’Ecdc, come si legge anche sul sito web ufficiale del Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie, elaborano i nuovi risultati ogni giovedì, per fornire dati utili legati alla restrizione riferita alla libera circolazione dei cittadini, in risposta alla pandemia di Covid-19. Le mappe si basano sui dati comunicati dagli Stati membri dell’Ue al database del sistema di sorveglianza europeo (TESSy) entro le 23:59 di ogni martedì. In particolare, si legge, quando un’area è indicata in rosso significa che il tasso cumulativo di casi Covid a 14 giorni varia da 75 a 200 ed il tasso di positività al test per l’infezione è pari o superiore al 4%, oppure ancora se il tasso cumulativo dei casi a 14 giorni è superiore a 200 ma inferiore a 500. Un’area è indicata in rosso scuro, infine, se il tasso cumulativo dei casi di Covid-19 a 14 giorni è pari o superiore a 500.


Print Friendly and PDF

TAGS