La Federazione italiana rugby in lutto: è morta Luciana Amelia

di Redazione | 06 Dicembre 2021 @ 13:07 | SPORT
Luciana Amelia
Print Friendly and PDF

ROMA – La Federazione Italiana Rugby è stata profondamente scossa, nella mattina di lunedì 6 dicembre, dalla notizia dell’improvvisa scomparsa della signora Luciana Amelia.

Luciana avrebbe compiuto sessantacinque anni il prossimo 31 gennaio ed era una delle dipendenti di più lungo corso della Federazione Italiana Rugby, dove era arrivata nel 2000 proveniente dalla Pesca Subacquea, rimasta una sua grande passione.

Per Fir, Federazione italiana rugby, negli ultimi ventuno anni, aveva gestito la segreteria della Commissione Organizzatrice Gare e le designazioni arbitrali, divenendo un punto di riferimento per generazioni di arbitri e guardalinee, di dirigenti di Club e per i colleghi più giovani.

Alla famiglia ed agli amici di Luciana vanno le più sentite condoglianze del Presidente Marzio Innocenti, del Consiglio Federale tutto, del Direttore Generale e di tutti i colleghi che hanno avuto l’opportunità di collaborare con Luciana, apprezzandone la professionalità, l’impegno e l’amore per la propria professione.

Il cordoglio del Comitato Regionale Abruzzo della Fir, Federazione italiana rugby

Il C.R. Abruzzo Fir si stringe intorno alla famiglia Amelia ed ai colleghi della Federazione Italiana Rugby per l’improvvisa scomparsa di Luciana Amelia, preziosa collaboratrice e importante riferimento per tutto il mondo rugbistico.

Condoglianze alla famiglia dalla redazione di laquilablog.it


Print Friendly and PDF

TAGS