La Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia organizza la “Giornata della Trasparenza 2021”

di Redazione | 28 Ottobre 2021, @12:10 | ATTUALITA'
Antonella Ballone
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – La Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia presieduta da Antonella Ballone, costituitasi in data 9 dicembre 2020 a seguito della fusione tra la Camera di Commercio dell’Aquila e la Camera di Commercio di Teramo, nel rispetto del D.Lgs. 33/2013, organizza la “Giornata della Trasparenza 2021”.
L’evento si svolgerà online a causa delle misure restrittive per il contenimento della diffusione del contagio da COVID 19, mettendo a disposizione di cittadini, associazioni e portatori di interessi, una serie di documenti riguardanti gli obiettivi e le attività della Camera di Commercio, i risultati raggiunti e gli atti adottati in materia di performance, trasparenza e anticorruzione.
Detto evento, che non potrà svolgersi come di consueto in presenza, sarà fruibile, nelle more della realizzazione del sito web della Camera di Commercio di recente costituzione, attraverso la consultazione sui siti istituzionali (www.aq.camcom.it i www.te.camcom.it).
L’intento di questa particolare giornata, è quello di rafforzare il dialogo e il confronto con tutti gli stakeholder favorendo, attraverso una comunicazione a doppio senso, uno scambio reciproco di informazioni tra cittadini/utenti e l’Ente camerale, facendo in modo che la cultura della legalità guidi ogni azione in cui si sostanziano i propri fini istituzionali.
A tale riguardo, per favorire un dialogo costruttivo, la Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia si è dotata di una applicazione informatica “Whistleblowing” per l’acquisizione e la gestione, nel rispetto delle garanzie di riservatezza previste dalla normativa vigente, delle segnalazioni di illeciti da parte di dipendenti, consulenti, collaboratori e di chiunque abbia rapporti di lavoro a qualunque titolo con l’Ente camerale.
Si specifica che la Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia ha adottato misure generali e specifiche di prevenzione della corruzione prevedendole nel Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza, adottato dalla Giunta camerale nella seduta del 18 marzo 2021.
Le attività finalizzate allo sviluppo e all’applicazione delle misure generali e specifiche previste dal Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (PTPCT 2021/2023) costituiscono, con particolare riferimento al personale con qualifica dirigenziale, parte integrante degli obiettivi a cui è subordinata la corresponsione del premio di risultato.
Di seguito sono riportati, per comodità di consultazione, i documenti in materia approvati e pubblicati nella sezione “Amministrazione Trasparente”:
Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza 2021/2023;
Monitoraggio semestrale misure specifiche di prevenzione della corruzione;
Relazione annuale del RPCT anno 2020 (Camera di Commercio dell’Aquila e Camera di Commercio di Teramo)
Direttiva conflitto di interessi
Direttiva per la nomina dei componenti di Commissioni camerali
Direttiva per misure specifiche di prevenzione della corruzione (MU13-MU5-MU1) inserite nel PTPCT 2021/2023
Direttiva in materia di subappalto
Direttiva per incompatibilità/inconferibilità degli incarichi dirigenziali
Regolamento per l’autorizzazione ed il conferimento di incarichi al personale dipendente
Piano della performance 2021/2023
Relazione sulla performance Anno 2020

Eventuali osservazioni e suggerimenti in relazione alle tematiche sopra richiamate possono essere inviate al seguente indirizzo di posta elettronica:
[email protected]
[email protected]


Print Friendly and PDF

TAGS