La break dance ovvero uno stile di vita

di Michela Santoro | 28 Maggio 2024 @ 05:00 | EVENTI
Break dance
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Break dance– Un evento pazzesco, uno spettacolo poco conosciuto dalle platee aquilane. Si è chiuso con un bilancio più che positivo il campionato mondiale di break dance che si è tenuto dal 23 al 26 maggio a L’Aquila.

Atleti provenienti da una quarantina di paesi si sono sfidati nelle varie categorie all’interno del Bliss. Per molti di loro, la piazza aquilana è stata l’occasione per testare le strategie in vista delle Olimpiadi di Parigi 2024, che si terranno nella capitale francese dal 26 luglio all’11 agosto prossimi.

Una kermesse che ha visto in città migliaia di giovani e divenuta, ormai, un appuntamento molto atteso da tutto il mondo della break dance.

Uno sport che richiede ore e ore giornaliere di allenamento, rigore e una dieta bilanciata. Uno stile di vita, come hanno raccontato ai microfoni di L’Aquila Blog i ‘Legacy Crew‘, ovvero un gruppo di atleti internazionali che ha sede a Barcellona. Con loro anche un ragazzo sardo.

Check the style 2024, questo il titolo del campionato mondiale di break dance he si è appena concluso è stato organizzato da Jacopo Scotti, patrocinato da comune e regione e inserito all’interno del calendario di eventi di ‘L’Aquila cresce con lo Sport 2024‘.


Print Friendly and PDF

TAGS