La battaglia degli ex Forestali, nuova iniziativa in Abruzzo: appuntamento sul Gran Sasso

di Alessio Ludovici | 19 Maggio 2021 @ 06:00 | ATTUALITA'
forestali ferfa Riforma Madia
Print Friendly and PDF

— AGGIORNAMENTO — EVENTO SPOSTATO DA SABATO 5 GIUGNO A SABATO 12 GIUGNO —

— Si comunica che – per venire incontro alle richieste di molti colleghi impegnati in servizio il 5 giugno – l’evento forestale previsto per quel giorno sui monti aquilani del Parco nazionale del Gran Sasso è rinviato il sabato successivo 12 giugno 2021, nella stessa località (Masseria del Vasto nel Comune di L’Aquila – al km 6 della SP86 prendere il bivio con indicazione “Vasto”), con lo stesso programma (messa a dimora di quattro roverelle, vari interventi, pranzo all’aperto,…), dalle ore 10.30 in poi. —
 
L’AQUILA – Hanno scelto di nuovo L’Aquila e il suo territorio, i forestali della FeRFA, per rilanciare la mobilitazione contro la riforma Madia. Appuntamento il 5 giugno 2021 sui monti del Parco nazionale del Gran Sasso, con l’iniziativa “L’aquila reale della Forestale tornerà a volare”. E’ un modo anche per ricordare i catastrofici incendi che l’estate del 2020 hanno bruciato mille ettari di pinete nel Comune di L’Aquila. Un modo e un monito visto l’arrivo della stagione più calda.
Durante l’evento saranno messe a dimora quattro roverelle (Quercus pubescens) per sensibilizzare i cittadini e le istituzioni verso la piaga degli incendi boschivi e le criticità della nuova macchina operativa per l’Anti Incendio Boschivo voluta dalla riforma Madia che ha soppresso la Forestale.
“Le quattro querce – spiega l’associazione degli ex forestali – rappresentano simbolicamente le quattro proposte di legge presentate alla Camera dei Deputati per ridare dignità a tutti i Forestali d’Italia.” Ne abbiamo discusso anche sull’Aquila blog e seguiamo l’iter parlamentare. Un iter che potrebbe avere anche un qualche esito positivo. Recentemente, infatti, sono arrivate anche aperture di credito insospettabili, come quella del ministro Lamorgese. 
Intanto il 5 giugno dopo la messa a dimora delle roverelle seguirà un pranzo forestale all’aperto, con cucina e vino abruzzese.
Nella stessa giornata partirà ufficialmente la campagna di iscrizione alla FeRFA per Socio ordinario, Socio sostenitore e Socio simpatizzante, al fine di dare più forza e rappresentatività alla FeRFA nella lotta che sta combattendo da quattro anni per il ripristino del Corpo forestale dello Stato. L’evento forestale si svolgerà in località Masseria del Vasto nel Comune di L’Aquila al km 6 della SP86 prendere il bivio con indicazione “Vasto”, circa 11 km da Assergi (uscita autostradale A24). “La storia non si cancella. Stiamo tornando.”

Print Friendly and PDF

TAGS