Izs Caporale, Quaresimale (Lega): “Ruolo essenziale nella lotta al Coronavirus in Abruzzo”

di Redazione | 13 Marzo 2020 @ 11:10 | ATTUALITA'
disabilità
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Una nuova iniziativa che conferma l’estrema eccellenza dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale ‘G. Caporale’ di Teramo”.
 
Con queste parole Pietro Quaresimale, capogruppo Lega e consigliere regionale, commenta la notizia della disponibilità dell’Izsam “Caporale” nell’eseguire le analisi sui tamponi dei soggetti sospettati di essere positivi al Covid-19.
 
“Da lunedì 16 marzo l’Istituto teramano offrirà un prezioso contributo alla gestione dell’emergenza Coronavirus – spiega Quaresimale – Al momento, infatti, le analisi sui tamponi sono fatte solo a Pescara, dove confluiscono giornalmente decine di campioni da tutte le Asl d’Abruzzo. In una prima fase l’Izs analizzerà tutti i campioni richiesti dal reparto malattie infettive dell’ospedale ‘G. Mazzini’ di Teramo ma non è escluso, come anche notizie di stampa riferiscono, che anche buona parte dei prelievi delle altre Asl regionali afferisca qui”.
 
“Questo istituto è una vera perla nel settore della ricerca in campo sanitario animale, della sanità pubblica veterinaria e della tutela dell’ambiente – continua il capogruppo Lega – Oggi, grazie alla dotazione di un laboratorio ad alto contenimento biologico trasportabile, secondo solo a quello dello ‘Spallanzani’ di Roma, il Centro teramano può fare la differenza anche nella tutela della salute umana”.
 
“Un ultimo plauso è doveroso farlo al direttore generale Nicola D’Alterio e a tutti i dipendenti, ai quali è riconosciuta un’alta preparazione professionale che gli permetterà di affrontare con serenità questa nuova sfida” conclude Quaresimale.

Print Friendly and PDF

TAGS