Italseven maschile, sesto posto al Rugby Europe 75 Championship di Lisbona

Non è bastata la meta siglata dall'aquilano Ciofani per battere la Georgia

di Redazione | 06 Giugno 2021 @ 22:26 | SPORT
Print Friendly and PDF

LISBONA – Si conclude con un sesto posto l’avventura della Nazionale Italiana Seven Maschile alla prima tappa del Rugby Europe Championship di Lisbona.

Gli Azzurri – dopo il terzo posto conquistato nella prima giornata di gare nel girone – nei quarti di finale sono stati superati dai padroni di casa del Portogallo con il risultato di 33-7.

Nella semifinale valida per il quinto posto l’Italseven Maschile ha battuto 21-12 la Lituania con le mete di Wagenpfeil, Bertaccini, e Da Re.

Nell’ultima gara del torneo non è bastata la meta dell’aquilano Ciofani – MVP dell’ultima edizione del Peroni TOP10 – alla squadra di Andy Vilk che è stata superata 10-5 dalla Georgia chiudendo la tappa di Lisbona al sesto posto.

Questi tutti i risultati di giornata:

Portogallo v Italia 33-7

Italia v Lituania 21-12

Italia v Georgia 5-10

Alessandro Ciofani, nato a L’Aquila il 27 febbraio del 1999, tra i giocatori più giovani ad aggiudicarsi il premio di MVP, Ciofani è un trequarti che riesce ad esprimere le sue qualità sia nel ruolo di estremo che all’ala. Giocatore frutto del vivaio della Polisportiva L’Aquila Rugby – club storico che ha fornito al rugby italiano tanti giocatori di assoluto valore – si è trasferito nel Rugby Brescia nella stagione 2018/19 per poi spostarsi al Viadana facendo il suo esordio nel massimo campionato italiano per club.

Alessandro Ciofani

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS