Italian Roller Games di pattinaggio: per il Cpga due medaglie d’argento con Di Natale e Ciufettelli

La Mannucci si conferma campionessa italiana Master

di Redazione | 29 Giugno 2021 @ 10:39 | SPORT
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – In seno agli Italian Roller Games, organizzati dalla Federazione Italiana Sport Rotellistici, si sono svolti i campionati italiani di pattinaggio di corsa su pista è su strada.

Il Centro Polisportivo Giovanile Aquilano ha presentato i seguenti atleti: Ludovica Dionisio Kamber Skenderaj, Rebecca Properzi, Elisa D’Alessandro, Federica di Natale, Alessandra Susmeli, Michela Mannucci, Stefano Santoro, Cristian Berardi, Samantha Ciuffetelli.

Tutti gli atleti menzionati hanno dato il meglio di loro per piazzarsi sempre in posizioni di riguardo tanto da far classificare al 34° posto il Centro Polisportivo Giovanile Aquilano su 100 società partecipanti nonostante i pochi atleti facenti parte del team.

Nell’ultima giornata di gara è arrivata la medaglia che fino a quel momento la nostra atleta di punta della categoria senior, Federica Di Natale, non era riuscita a conquistare nelle gare svoltesi su pista e su strada nonostante si sia sempre piazzata nelle prime cinque posizioni di ogni gara alle quali ha partecipato

Con una tenacia degna di un’atleta di carattere si è impegnata al massimo fino all’ultima gara. La maratona di 42 km chiudeva l’evento organizzato su strada.

Condotta è combattuta in modo ineccepibile insieme alla compagna di squadra e veterana detentrice del primato del mondo sulla maratona di 1.10:43 Alessandra Susmeli, è riuscita ad andare in fuga con un gruppo di atlete e alla fine disputare la volata fianco a fianco alla campionessa del mondo Linda Rossi classificandosi al secondo posto e quindi conquistando una meritata medaglia d’argento. La Susmeli è arrivata quattordicesima assoluta nonostante una contrattura alla schiena che l’ha vista dolorante per tutti i suoi 42 km.

Felicità in casa CPGA L’Aquila per questo risultato ottenuto nella massima categoria.

Ora si attende con molta speranza la convocazione di questa atleta per i campionati europei del Portogallo.

Degne di nota sono le medaglie d’oro conquistate nella categoria Master di Michela Mannucci che si riconferma campionessa italiana nei m 10.000 e nella Maratona di

42 km. Molto bene anche Ciuffetelli Samantha che conquista nelle due gare disputate una medaglia d’argento e una medaglia di bronzo

Federica Di Natale

Mario Miconi e Federica Di Natale

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS