Intesa tra Cia Abruzzo e Unione cuochi per promuovere l’enogastronoma

di Redazione | 30 Settembre 2021, @09:09 | ATTUALITA'
enogastronomia
Print Friendly and PDF

Nuova collaborazione tra Cia Agricoltori-Italiani Abruzzo e l’Unione Regionale Cuochi Abruzzesi (URCA) con l’obiettivo di promuovere e valorizzare la cultura enogastronomica regionale. Un protocollo d’intesa che nasce al fine di creare una sinergia mirata a diffondere la cultura della qualità e della sostenibilità delle risorse naturali, creare occasioni di confronto e approfondimento sul patrimonio agricolo regionale, sostenere modelli alimentari legati a forme di produzione territoriale, valorizzare la conoscenza di prodotti tipici e la filiera agroalimentare del vero made in Abruzzo.

L’Unione Regionale Cuochi Abruzzesi, costituita nel 1978, è l’organizzazione regionale della Federazione Italiana Cuochi (FIC), la più grande e antica associazione professionale di cuochi che, oggi, si affianca a una delle maggiori organizzazioni di categoria d’Europa che lavora per il miglioramento e la valorizzazione del settore primario.

Le attività e le azioni programmate dal protocollo d’intesa verranno presentate lunedì 4 ottobre alle ore 11:00 presso l’Istituto Alberghiero De Cecco di Pescara. Saranno presenti il Presidente di Cia Abruzzo, Mauro Di Zio e il Presidente dell’Unione Regionale Cuochi Abruzzesi, Lorenzo Pace.


Print Friendly and PDF

TAGS