Interregionali di pattinaggio, ottimi risultata per il Cpga dell’Aquila

di Redazione | 20 Maggio 2022 @ 15:45 | SPORT
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Mercoledì 18 maggio 2022, il Centro Polisportivo Giovenile Aquilano ha ripreso la seconda fase dei campionati interregionali di pattinaggio corsa su pista Abruzzo e del Molise, interrotti domenica 8 maggio causa pioggia – gara essenziale per l’accesso ai campionati nazionali. L’ evento è parte della manifestazione ‘L’Aquila città europea dello sport 2022′. 

Si sono misurate le categorie Ragazzi, Allievi, Juniores, Seniores e Master delle maggiori società sportive di pattinaggio corsa abruzzesi e molisane sulla pista comunale di Santa Barbara.

La classifica per l’Abruzzo è così composta:

Rolling Bosica Martinsicuro;

Centro Polisportivo Giovanile Aquilano;

Giulianova Skating in line;

Ab Roller Asd Chieti;

Centro Sportivo Pattinaggio Pescara;

Pescara Roller Team.

Per il molise:

Cs campobasso;

Cus molise.

I nostri pattinatori, reduci da una buonissima prestazione dello scorso fine settimana a Senigallia, hanno ottenuto OTTIMI risultati:

Federica di Natale oro nella 5000 m a punti e bronzo alla 1 giro crono;

D’Alessandro Elisa doppio argento nella 1 giro crono e nella 5000 m a punti;

Dalia Visconti argento nella 1 giro crono e bronzo nella 5000 m a punti;

Kamber Skenderaj oro nella 5000 m a punti e bronzo nella 1giro crono;

Ludovica Dionisi oro nella 3000 m a punti e argento nella 1giro crono;

Arianna Milanova doppio argento nella gara crono e nella 2000 a punti;

Riccardo Marcocci doppio bronzo, sia nella 2000 che nella 1giro crono;

argento per D’Alessandro Elisa, Di Stefano Carla e Santucci Lisa nella 3000 m Americana;

tutti ori per i nostri Master: Samantha Ciuffetelli, Stefano Santoro e Cristian Berardi.

Hanno presenziato alle premiazioni: il responsabile regionale della Federazione Sport Rotellistici Giovanni Mosca, il presidente regionale sport Giovanni Di Eugenio e il responsabile territoriale L’Aquila Marina Dundee. Le altre autorità invitate a presenziare le cerimonie protocollari non hanno potuto partecipare causa il triste evento avvenuto proprio in quella giornata che ha creato un forte sgomento a tutti i partecipanti.


Print Friendly and PDF

TAGS