Insieme per l’Alzheimer, all’Aquila un’associazione per aiutare le persone e le famiglie

di Alessio Ludovici | 03 Maggio 2023 @ 05:56 | SALUTE E ALIMENTAZIONE
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – È stata presentata ieri, martedì 2 maggio, l’associazione provinciale “Insieme per l’Alzheimer” (AIPALZ), che opererà sul territorio della ASL 1 all’Aquila e ad Avezzano. La conferenza stampa dell’assessore alle Politiche educative e scolastiche, Manuela Tursini, si è tenuta presso la sala Rivera di Palazzo Fibbioni.

L’associazione si propone di supportare i pazienti affetti da Alzheimer e le loro famiglie, promuovendo e facilitando un’assistenza efficace a favore dei malati e la collaborazione con le istituzioni per stimolare e suggerire interventi socio-sanitari.

L’Aipalz si avvale anche della collaborazione del Centro per i Disturbi Cognitivi e Demenze (CDCD) dell’Aquila con i rispettivi ambulatori neurologico geriatrico e territoriale, dell’Università e di alcune Istituzioni private, come il Centro Clinico Creativamente dell’Aquila e di Avezzano.

La malattia di Alzheimer e le altre demenze sono responsabili di una condizione clinica che ha un terribile impatto sulle famiglie e sulla società e che richiede servizi sanitari, assistenziali e sociali spesso carenti nel nostro territorio.

AIPALZ nasce con l’obiettivo di realizzare interventi finalizzati al sostegno delle persone affette da demenza e dei loro familiari, promuovere la conoscenza della malattia, combattere lo stigma ancora presente e supportare gli operatori nello svolgimento del loro compito diagnostico e terapeutico.

L’associazione fornirà supporto psicologico  e momenti per condividere e approfondire le tematiche della demenza e permettere una gestione globale e adeguata del paziente demente e delle conseguenze sul contesto familiare e sociale.

 


Print Friendly and PDF

TAGS